Islamisti in azione anche in Kekya: almeno 48 morti


 

Sono almeno 48 le vittime di un attacco lanciato da una cinquantina di insorti islamisti contro la città costiera di Mpeketoni, nell’est del Kenya. Lo rende noto la Croce Rossa. Secondo un poliziotto sul posto il bilancio potrebbe ulteriormente aggravarsi perché “continuano le ricerche di altri corpi”. A Mpeketoni intanto è tornata la calma. I sospetti si concentrano sugli shabaab somali.

Fonte Ansa