Diart: il festival sardo – tunisino del tappeto


 

I paesi che si affacciano sul mar Mediterraneo pur differenziandosi per specializzazione economica, l’organizzazione sociale, le forme politiche e culturali sono accomunati da un forte senso di appartenenza al territorio, alle tradizioni, credenze e costumi. In particolare, la cultura del tessile ha da sempre caratterizzato l’evoluzione storica e sociale del Mare Nostrum.

Il progetto Distretto culturale del tappeto mediterraneo vuole costruire un ponte tra le culture delle due sponde partendo dalla riscoperta dei legami e delle reciprocità tra due società apparentemente lontane ed opposte come quella sarda e tunisina.

Il “Distretto culturale del tappeto mediterraneo – DIART SARDEGNA” è anche il nome del convegno che si svolgerà mercoledì 18 Marzo, alle ore 10.00, presso l’ Hotel Silana di Urzulei, in Ogliastra, nel cuore dell’isola. Il convegno è organizzato nell’ambito del Festival della tessitura sardo-tunisina e vedrà la partecipazione, tra gli altri, di alcune artigiane dei due paesi del Mediterraneo.

Il progetto, si sofferma sul valore veicolare della tessitura che unisce le due culture, valorizzando il patrimonio artistico e culturale di entrambe le nazioni e promuovendo il dialogo tra le stesse. DIART Sardegna trova origine nel progetto DIART Le Dialogue Interculturel à travers l’Art du Tapis, finanziato a valere sul bando EuropeAid/132936/L/ACT/TN Activités Culturelles 2012–Tunisie che è riuscito, con successo, a tessere e rafforzare il legame culturale tra la Sardegna e la Tunisia, grazie alla comune arte tessile del tappeto, coinvolgendo direttamente artigiani, cittadini, enti e istituzioni di entrambe le nazioni.

Assadakah Sardegna agirà in collaborazione con il partner tunisino Centre Technique de Création d’Innovation et d’Encadrement du tapis et du Tissage.

PROGRAMMA

Mercoledì 18 marzo 2015

Conferenza

h 9:30 Registrazione partecipanti

h 10:00 Apertura lavori e saluto di benvenuto

  • Laura Casta – Assadakah Sardegna
  • Francesco Morandi – Assessore Regionale del turismo, artigianato e commercio
  • Franco Murgia – Vice Presidente di Assadakah Sardegna
  • Mario Murru – Assessorato Regionale del turismo, artigianato e commercio
  • Ferjane Dridi – Centre Technique de Création d’Innovation du Tapis et de Tissage – Tunisi

h 10:30  Il  “Distretto culturale del tappeto mediterraneo”

  • Agostino Cicalò – CCIAA di Nuoro
  • Sisinnio Guido Leori – Sindaco di Nule

h 11:00  La tessitura Mediterranea: evoluzioni e sviluppi del settore artigiano

  • Ferjane Dridi – Centre 3T – Tunisi
  • Alessio Tola – Università degli Studi di Sassari

11.30 Presentazione del tappeto sardo-tunisino

  • Elena Mulas – artigiana tessitrice

h 11:45 Premiazione Concorso DIART “Disegna la tradizione”

h 12:00 Inaugurazione mostra e laboratori pratici di tessitura

 

Modera  Alessandro Aramu – giornalista, direttore di Spondasud – Rivista di Geopolitica